www.forumpa.it FORUM PA '08 vi aspetta in nuova fiera di roma al 12 al 15 maggio 2008   in collaborazione con Formez
FORUM PA
. Ci siamo trasferiti, seguici su portal.forumpa.it  
 
. home | cos'è | staff | guestbook | archivio | english newsletter | contatti | cerca
» FORUM PA 2007 » PER ESPORRE » VISITATORI » FORUM PA 2006 » CANALI
Freccia
e-Mail FORUM PA NET - NEWSLETTER per una nuova Pubblica Amministrazione
archivio | per iscriversi | faq | per gestire i tuoi dati | per rimuoversi
IN QUESTO NUMERO
FORUM PA NET 229 di martedì 30 ottobre 2007 (106250 iscritti)
   
Arrow Riformismo contro riduzionismo.
Arrow Gli equilibri delle finanze locali fra autonomie e regole
Arrow 45 milioni di Euro per l'innovazione negli Enti Locali
Arrow Una domanda di Governance Provinciale
Arrow Strumenti concertativi tra enti locali, l'Emilia Romagna
Arrow Eventi
Arrow Segnalazioni
   

editoriale
Riformismo contro riduzionismo.
Qualche giorno fa si è tenuta all'Aquila l'assemblea annuale dell'Associazione dei Direttori generali degli Enti locali, il documento unitario che ne è derivato mi sembra un buon esempio di un riformismo corretto all'interno dei principi democratici. Alla sterile contrapposizione polemica tra direttori generali e segretari si contrappone una visione dualistica nel governo dell'ente locale rispettosa delle funzioni...
 
cose
Gli equilibri delle finanze locali fra autonomie e regole
"La riforma federale iniziata a metà degli anni Novanta e culminata con la riforma costituzionale del 2001 ha radicalmente mutato i rapporti fra livelli di governo. Alle amministrazioni sono state conferite nuove competenze e, in parte, anche le risorse per finanziarle". Inizia così la relazione "Gli equilibri delle finanze locali fra autonomie e regole" presentata da Intesa San Paolo, il 24 ottobre scorso a Roma e pensata per analizzare il nuovo assetto della finanza pubblica alla luce delle crescenti tensioni tra bisogno di autonomia e necessità di coordinamento. Un incipit che in poche righe, e soprattutto in quel "in parte", descrive perfettamente lo stato dell'arte del cammino in direzione di un sistema federale. Se da un punto di vista normativo e operativo, si potrebbe affermare che il federalismo in Italia c'è, ciò che manca è l'impianto logico che dovrebbe regolare il sistema di finanziamento delle diverse amministrazioni decentrate. Vediamo quali sono i dati più significativi che emergono dalla ricerca.
Per saperne di più
Per scaricare la ricerca
 
casi

45 milioni di Euro per l'innovazione negli Enti Locali
45 milioni di euro per il triennio 2007-2009, 15 l'anno per favorire un'innovazione sul territorio che, partendo dagli enti locali, sia in grado di aggregare bisogni e soluzioni. È questo il biglietto da visita con cui si presenta il Programma Elisa, che attingendo al "Fondo per il sostegno agli investimenti per l'innovazione negli enti locali", finanzierà progetti di innovazione presentati da Enti locali o, preferibilmente, da aggregazioni territoriali. Non solo e-Gov, dunque, ma innovazione in senso più ampio che coinvolgerà anche la misurazione della qualità dei servizi erogati, la mobilità urbana ed extraurbana, la pianificazione e la logistica del trasporto pubblico locale e l'innovazione nelle modalità di mobilità lavorativa "virtuale".
Particolare attenzione, si legge in un comunicato del Dipartimento degli Affari Regionali, sarà dedicata all'apertura e al riuso delle soluzioni.
Per leggere il Dossier Altra pa sul programma Elisa
Per visitare il sito web dedicato al programma

 
tesi
Una domanda di Governance Provinciale
Restando in tema di autonomia e coordinamento, la scorsa settimana si è tenuta l'assemblea annuale dell'UPI (Unione delle Province Italiane) un momento di confronto e di riflessione sul ruolo della amministrazioni provinciali, che nonostante un deciso rafforzamento istituzionale (testimoniato dall'incremento delle attività finanziarie), sono ancora alla ricerca di un definitivo "riposizionamento". Lo schiacciamento tra Comuni e Regioni e la conseguente sovrapposizione di competenze non ha contribuito, infatti, nel corso degli anni, alla creazione di un'immagine pubblica della Provincia che, sostanzialmente, è ancora assente. Tuttavia questa indefinitezza dell'Ente Provincia, contrasta con il bisogno crescente di una governance di "area vasta" che sta caratterizzando - con sempre maggiore pressione - il dibattito sul governo del territorio. Nel corso dell'assemblea sono state presentate due ricerche commissionate dall'UPI al CENSIS che provano, da una parte, a dare un quadro dell'eterogeneità dei soggetti istituzionali identificati con il termine di Provincia e, dall'altra, a riportare le opinioni e le valutazioni nei confronti delle amministrazioni provinciali.
Per saperne di più
 
online
Strumenti concertativi tra enti locali, l'Emilia Romagna
L'Assessorato alla programmazione e sviluppo territoriale della Regione Emilia Romagna ha da anni in carico la gestione del portale Autonomie che raggruppa e diffonde informazioni provenienti dagli Enti Locali e che promuove azioni di gestione e governo coordinato del territorio.
Il portale Autonomie è, poi, anche il punto di accesso alla Conferenza Regione-Autonomie Locali (CRAL) organo istituito nel 2004 con una apposita legge regionale, che si pone come elemento di raccordo tra la Giunta regionale e gli esecutivi degli Enti locali e come luogo di concertazione delle politiche regionali che assumono interesse e rilevanza per le autonomie locali. Uno strumento operativo volto a formulare proposte, esprimere pareri, promuovere e sancire intese ed assicurare lo scambio di dati ed informazioni tra la Regione, le Province ed i Comuni. Un modello fondamentale per la costruzione di un dialogo interistituzionale indispensabile per il governo del territorio che pochissime altre Regioni hanno seguito.
Vai al sito Autonomie
 
eventi
Eventi
  • "Dal protocollo alla conservazione sostitutiva: la gestione efficace di contenuti e processi". Dopo il successo ottenuto a Torino, Pisa, Napoli e Padova, IBM e FORUM PA presentano il quinto appuntamento del roadshow, il 20 novembre a Bari. Questa tappa punterà l'attenzione sui temi della gestione e dematerializzazione dei documenti e l'automazione dei procedimenti amministrativi ad essi associati. Un elemento cruciale nel modello organizzativo delle Pubbliche Amministrazioni Locali, in quanto il patrimonio di informazioni è prevalentemente costituito dai documenti che esse ricevono e producono.
    Per informazioni
    Per iscriversi

 
segnalazioni
Segnalazioni
  • Si aprirà a Venezia la sedicesima edizione del "Global Forum 2007" che si terrà tra il 5 e il 6 novembre. Per due giorni più di 300 delegati della Società dell'informazione e della comunicazione, di prestigiosi istituti scientifici, esperti di poli industriali ed esponenti politici, provenienti da oltre 30 paesi diversi, si confronteranno a porte chiuse nell'ambito del "Global Convergente 2.0 - Integration & Innovation Building a Collaborative Knowledge Society".
    Per saperne di più

  • Sono molte le amministrazioni pubbliche, Comuni, Province, Comunità montane e ora anche una Regione - il Piemonte - che hanno già realizzato, o stanno completando, il Bilancio di genere. E anche a livello di amministrazione centrale, dal mese di settembre è partito il primo progetto finalizzato all'integrazione del "genere" nel bilancio dello Stato messo a punto dal Dipartimento delle Pari opportunità. La società editrice Edit. Coop pubblica un vademecum ragionato sul bilancio di genere che riassume la storia e le esperienze fino ad oggi realizzate. Curato da Laura Cortina, Patrizia Ferrante e Tarcisio Tarquini, il vademecum viene distribuito con il settimanale Rassegna Sindacale n° 41.
    Per informazioni Giulia Cerretti 06/44888223 g.cerretti@rassegna.it.

 

Dite la vostra

Per gestire e modificare i tuoi dati o cambiare la tua email di spedizione:
http://www.forumpa.it/forumpanet/gestisci.php

Per iscrivere un'altra persona a questa newsletter vai all'indirizzo:
http://www.forumpa.it/forumpanet/registrazione.php

Per consultare l'archivio delle newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/home.php

Per non ricevere più questa newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/rimozione.php

FORUM PA è una Manifestazione di Istituto Mides
Via Alberico II, 33 - 00193 ROMA
Tel. 06684251 - Fax 0668802433 - P.I. 01803371002 - C.F. 07548070585 - e-mail convegni_NOSPAM_@forumpa.it</a> (togliere _NOSPAM_)<br>

 
con il patrocinio di:
Presidenza  del Consiglio dei Ministri - Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella P.A. c Associazione Nazionale dei Comuni Italiani Unione delle Province d'Italia Lega Autonomie Locali
Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella PA Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome Associazione Nazionale dei Comuni Italiani Unione delle Provincie d'Italia Lega delle Autonomie Locali
In collaborazione con Programma Cantieri Il Sole 24 Ore Fiera di Roma Istituto Mides
   
. . . . .
FORUM PA - Via Alberico II, 33 - 00193 Roma - Tel. 06.684251 - Fax 06.68802433 - info@forumpa.it - P.I. 01803371002 - C.F. 07548070585