www.forumpa.it FORUM PA '08 vi aspetta in nuova fiera di roma al 12 al 15 maggio 2008   in collaborazione con Formez
FORUM PA
. Ci siamo trasferiti, seguici su portal.forumpa.it  
 
. home | cos'è | staff | guestbook | archivio | english newsletter | contatti | cerca
» FORUM PA 2007 » PER ESPORRE » VISITATORI » FORUM PA 2006 » CANALI
Freccia
e-Mail FORUM PA NET - NEWSLETTER per una nuova Pubblica Amministrazione
archivio | per iscriversi | faq | per gestire i tuoi dati | per rimuoversi
IN QUESTO NUMERO
FORUM PA NET 210 di giovedì 15 marzo 2007 (105178 iscritti)
   
Arrow Risorse
Arrow Inaugurata l'Agenzia UE per i diritti fondamentali
Arrow FORUM PA Salute 2007
Arrow Umbria, una legge per la sussidiarietà orizzontale
Arrow www.labsus.it
Arrow Eventi
Arrow News dal Formez
Arrow News da Cantieri
Arrow Segnalazioni
   

editoriale
Risorse
Si dice spesso, parlando della riforma della PA, che non si possono fare "...le nozze coi fichi secchi". Non si può pensare cioè di cambiare la PA senza investimenti che, almeno nella prima fase, non possono essere immediatamente coperti dai risparmi che dalle riforme stesse derivano. Insomma per riavere efficienza e incremento della qualità e della quantità dei servizi e delle performance bisogna immettere risorse nella macchina pubblica, per poi ricavarne risparmi forse anche superiori, ma solo in un secondo momento. Personalmente sono abbastanza d'accordo. Quando si parla però di uso di risorse è bene ricordare che non ci sono solo quelle finanziarie, ma che altre risorse già presenti possono essere attivate. Ne ci cito due. [continua]
 
cose
Inaugurata l'Agenzia UE per i diritti fondamentali
Anche se il processo della ratifica del Trattato Costituzionale Europeo ha subito una botta d'arresto il riconoscimento istituzionale delle libertà e dei diritti fondamentali dei cittadini è un impegno non derogabile per un soggetto come l'Europa che vuole proporsi con un ruolo da protagonista sullo scenario geo-politico internazionale.
Per un'Europa innovativa e più competitiva è necessario lavorare sui temi della governance e dell'efficienza dell'Amministrazione, come si propone di fare, sulla scia del programma "Transformational Government", il prossimo "Regional European Forum on Reinventing Government", promosso dal Ministro Nicolais sotto l'egida dell'ONU, e che sarà ospitato il 21 maggio 2007 alla Fiera di Roma, nel corso del FORUM PA 2007. Tuttavia è fuor di dubbio che un'Europa ricca di diversità, nella quale le persone siano integrate e vivano fianco a fianco, superando le ineguaglianze di genere, di razza e di altro tipo è un obiettivo fondamentale per tutti i cittadini e gli Stati membri. Per questo nasce a Vienna l'Agenzia europea per i diritti fondamentali che avrà come punto di riferimento la Carta dei diritti fondamentali per il rispetto, nell'Unione europea, dei principi di democrazia, diritti dell'uomo e libertà fondamentali.
Per saperne di più
 
casi
FORUM PA Salute 2007
Tra i diritti di un cittadino quello alla salute è senza dubbio percepito come il fondamentale, e proprio per questo la necessità di innovazione che chiama al cambiamento tutta la Pubblica Amministrazione non può tralasciare il mondo della sanità. Per garantire un'assistenza equa, tempi certi, prestazioni di qualità ed eliminazione degli sprechi è necessario l'ammodernamento del sistema sanitario, ma anche nelle politiche occorre fare un salto culturale, un cambio di paradigma che consenta di affrontare le sfide future che i cambiamenti socio-demografici pongono al sistema sanitario. Garantire la sostenibilità del sistema nel tempo è oggi una opportunità per affrontare il tema del diritto alla salute lavorando su quello che può essere considerato il "secondo pilastro" del sistema: la prevenzione.
Sulla base di queste premesse parte l'ottava edizione del Premio FORUM PA Salute per l'innovazione in sanità, dedicata al tema della prevenzione come strategia per il miglioramento del livello di salute.
Per saperne di più
Per scaricare il bando del premio FORUM PA Salute 2007
 
tesi
Umbria, una legge per la sussidiarietà orizzontale
Nel pieno rispetto della riforma del Titolo V della Costituzione la Regione Umbria ha emanato un provvedimento, datato 4 dicembre 2006, che Disciplina i rapporti tra l'autonoma iniziativa dei cittadini e delle formazioni sociali e l'azione della Pubblica Amministrazione (Comuni, Province, Regione, altri Enti Locali e Autonomie funzionali) riguardo lo svolgimento di attività di "interesse generale". Un'azione in difesa del principio di sussidiarietà orizzontale per migliorare il livello dei servizi, ridurre le disuguaglianze e favorire la collaborazione. Nel testo si legge che la Regione favorirà lo sviluppo di progetti ed iniziative di partecipazione sia direttamente che sostenendo l'azione degli Enti Locali anche attraverso benefici e agevolazioni di carattere fiscale.
Per scaricare il testo della legge
 
online
www.labsus.it
Oltre che di bisogni, le persone sono portatrici di capacità che possono essere messe a disposizione della comunità per contribuire, insieme con le amministrazioni pubbliche, a risolvere i problemi di interesse generale. Su questa convinzione di fondo, riconosciuta dalla riforma del Titolo V, è nato il Laboratorio per la Sussidiarietà (Labsus). Fondato da cinque associazioni operanti in diversi settori: Astrid, Cittadinanzattiva, Ancst-LegaCoop, Movimento difesa del Cittadino e Movimento del volontariato italiano, a cui, successivamente, hanno aderito anche altri soggetti tra cui FORUM PA Oggi il Laboratorio presenta una nuova versione del proprio sito ancora più articolata di prima, con nuove sezioni, nuovi materiali e nuove idee.
 
eventi
Eventi
  • IBM e FORUM PA organizzano il prossimo 21 marzo, a Roma, un importante appuntamento congressuale sui Servizi Condivisi tema centrale nelle strategie di innovazione. L'incontro a cui parteciperà il Ministro Nicolais, affronterà l'argomento offrendo anche una prospettiva internazionale. Il titolo scelto per il convegno è: "Shared services: una strategia innovativa per la trasformazione della Pubblica Amministrazione"
    Per saperne di più
    Per iscriversi al convegno
 
formez
News dal Formez
  • Si terrà il prossimo 21 marzo nei locali della facoltà di Economia dell'Università Sapienza di Roma, il Convegno dal titolo "Antropologia e Pubblica Amministrazione. La mobilità nel pubblico impiego", nel quale verranno presentati i principali obiettivi, contenuti e risultati di un'ampia attività di ricerca sulla mobilità del lavoro nella Pubblica Amministrazione condotta da un'équipe di ricerca del Dipartimento di Studi glottoantropologici e Discipline musicali della facoltà di Lettere e Filosofia.

  • Nell'ambito del Progetto, "Formazione, selezione e inserimento nelle amministrazioni regionali e locali di esperti di politiche di sviluppo e coesione" il Formez organizza il 22 marzo una giornata di studio con un duplice obiettivo: discutere del principio etico a cui il funzionario pubblico deve attenersi nella gestione del proprio lavoro, nonché evidenziare le modifiche che hanno coinvolto e coinvolgeranno il pubblico impiego a seguito della legge finanziaria.

  • Come cambia la Pubblica Amministrazione in uno scenario di  internazionalizzazione e quali azioni positive possono essere intraprese a favore delle imprese italiane? Se ne discuterà martedì 27 marzo a Napoli, presso il Centro congressi Hotel Royal  Continental, nel corso di un'intera giornata di confronto, la  mattina, tra i vari Sprint regionali e, il pomeriggio, tra le  molteplici realtà di cooperazione internazionale. L'evento, organizzato dal Formez per il programma Empowerment delle  Amministrazioni pubbliche del mezzogiorno e dal progetto Dall'iter  alle reti.
 
cantieri
News da Cantieri
  • Come mettere a fattore la conoscenza e l'esperienza di cittadini, dipendenti e stakeholder della Pubblica Amministrazione? Ascoltandoli ed imparando. Con questo obiettivo il Ministro delle riforme e dell'innovazione ha lanciato il progetto "Ascoltare per Innovare": un percorso strutturato di ascolto dei propri interlocutori qualificati, realizzato dal Programma Cantieri, al fine di individuare suggerimenti e indicazioni di miglioramento. Il primo incontro è previsto per il 12 aprile a Verona e sarà dedicato al tema "PA & Imprese". [continua]
 
segnalazioni
Segnalazioni
  • Il parco tecnologico di Pula ospiterà due giornate del primo convegno nazionale sull'Open Source nella Pubblica Amministrazione Locale il 15 e 16 marzo. L'evento, organizzato dall'Università degli Studi di Cagliari, in collaborazione con la Regione Sardegna ha lo scopo di promuovere l'uso degli standard aperti e del software libero nelle Pubbliche Amministrazioni locali analizzandone le opportunità tecniche ed economiche e le modalità di introduzione con particolare attenzione ai vantaggi ed alle criticità che derivano dal suo utilizzo.
    Per saperne di più

  • Si terrà venerdì 16 marzo a Roma, presso la sede di Unioncamere, Piazza Sallustio n° 21 (orario 9.30 - 13.30, sala Danilo Longhi) la presentazione del settimo Rapporto Pit Servizi-Cittadinanzattiva, dal titolo: "Cittadini consumatori tra concorrenza e tutela dei diritti".
    Per saperne di più

  • Il 1° Salone dei Comuni del Piemonte, promosso e organizzato da Anci Piemonte, si terrà il 19 e 20 marzo presso il Centro Congressi Lingotto di Torino. Un evento costituito da seminari, assemblee plenarie, spazi espositivi che sarà sede di confronto sulle tematiche di attualità e di particolare interesse, tra cui finanza locale, urbanistica, piccoli comuni, fondi strutturali, pari opportunità e welfare.
    Per saperne di più

  • Il 22 marzo a Roma, presso il Residence di Ripetta - via di Ripetta 231, dalle 14.30 alle 18.30 si terrà l'incontro dal titolo: "Le leve dell'innovazione. Professionalità e merito nella Pubblica Amministrazione" a cui interverranno il Ministro Luigi Nicolais, Luigi Angeletti, Raffaello Bonanni, Guglielmo Epifani e Franco Bassanini.
    Per saperne di più

  • Il 27 marzo alle ore 12,00 presso la sede di Roma della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (Via dei Robilant, 11), verrà presentato il pamphlet di Sabino Cassese dal titolo "L'ideale di una buona amministrazione. Il principio del merito e la stabilità degli impiegati", edito da Editoriale Scientifica di Napoli.
    Per informazioni
 

Dite la vostra

Per gestire e modificare i tuoi dati o cambiare la tua email di spedizione:
http://www.forumpa.it/forumpanet/gestisci.php

Per iscrivere un'altra persona a questa newsletter vai all'indirizzo:
http://www.forumpa.it/forumpanet/registrazione.php

Per consultare l'archivio delle newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/home.php

Per non ricevere più questa newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/rimozione.php

FORUM PA è una Manifestazione di Istituto Mides
Via Alberico II, 33 - 00193 ROMA
Tel. 06684251 - Fax 0668802433 - P.I. 01803371002 - C.F. 07548070585 - e-mail convegni_NOSPAM_@forumpa.it</a> (togliere _NOSPAM_)<br>

 
con il patrocinio di:
Presidenza  del Consiglio dei Ministri - Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella P.A. c Associazione Nazionale dei Comuni Italiani Unione delle Province d'Italia Lega Autonomie Locali
Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella PA Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome Associazione Nazionale dei Comuni Italiani Unione delle Provincie d'Italia Lega delle Autonomie Locali
In collaborazione con Programma Cantieri Il Sole 24 Ore Fiera di Roma Istituto Mides
   
. . . . .
FORUM PA - Via Alberico II, 33 - 00193 Roma - Tel. 06.684251 - Fax 06.68802433 - info@forumpa.it - P.I. 01803371002 - C.F. 07548070585