Freccia
e-Mail FORUM PA NET - NEWSLETTER per una nuova Pubblica Amministrazione
archivio | per iscriversi | faq | per gestire i tuoi dati | per rimuoversi
IN QUESTO NUMERO
FORUM PA NET 204 di martedì 12 dicembre 2006 (105112 iscritti)
   
Arrow Ultima newsletter dell'anno: tempo di bilanci
Arrow Regioni ed Enti Locali d'accordo sul Titolo V
Arrow 40° rapporto Censis, l'Italia cambia... chi se ne accorge?
Arrow L'Innovazione Necessaria
Arrow Mauro Corona ci racconta la montagna
Arrow Eventi
Arrow News da Cantieri
Arrow News dal Formez
Arrow Segnalazioni
   

tesi

L'Innovazione Necessaria
Abbiamo bisogno di innovazione: le imprese, i governi, i mercati, la democrazia ne hanno bisogno. Da questo assunto parte L'Innovazione Necessaria, la raccolta di brevi saggi sull'argomento ed i suoi campi di sviluppo attuale e potenziale, curata da Arturo Di Corinto e recentemente pubblicata dall'Associazione Il Secolo della Rete. Ma di quale innovazione abbiamo bisogno? Di quale innovazione si parla, quando si fa riferimento all'innovazione assolutamente necessaria? Il volume adotta un approccio aperto ed inclusivo sull'argomento, riconoscendo l'aspetto creativo e socio-culturale come prioritario rispetto a quello sviluppista e normativo. L'innovazione è far meglio adesso quello che già si faceva ieri e fare oggi quello che ieri sembrava impossibile o impensabile.
La tesi di fondo, sviluppata attraverso i contributi dei diversi autori che propongono prospettive integrate e complementari sul tema, afferma che l'innovazione necessaria non può fare a meno della progettazione sociale, etica e solidale dei cittadini, ovvero di chi il nuovo lo pratica ogni giorno, all'università, a scuola o in ufficio. Dunque il fare innovazione è fantasia e fatica che durano nel tempo, intelligenza di tanti, capacità di immaginare e realizzare nuovi modi di produrre, cooperare, conoscere e conoscersi, mobilitazione larga e duratura di teste e di corpi.
La conclusione a cui la pubblicazione conduce - e da cui si vuol far ripartire il dibattito - è che l'innovazione non può fare a meno della libertà di ricerca, di cultura, d'impresa, ovvero l'innovazione necessaria non può fare a meno dell'innovazione della politica. Altrimenti detto: lo sviluppo della libera conoscenza, incubatrice di innovazione, richiede anche e necessariamente il superamento dei metodi e degli strumenti tradizionali della politica.

Per saperne di più

Per consultare il dossier altra pa, su innovazione e ricerca

 

Dite la vostra