Freccia
e-Mail FORUM PA NET - NEWSLETTER per una nuova Pubblica Amministrazione
archivio | per iscriversi | faq | per gestire i tuoi dati | per rimuoversi
IN QUESTO NUMERO
FORUM PA NET 191 di venerdì 5 maggio 2006 (103891 iscritti)
   
Arrow A FORUM PA tra 7 giorni
Arrow Il convegno inaugurale di FORUM PA 2006
Arrow Una rete di amministrazioni in rete
Arrow Le presentazioni a FORUM PA
   

Un tema al giorno
Una rete di amministrazioni in rete
La sezione congressuale ed espositiva dedicata all'innovazione tecnologica è da anni uno dei pilastri del Forum pa. Quest'anno il taglio è ancora più marcato: amministrazioni a rete e in rete. Negli oltre 30 appuntamenti di questa edizione proveremo a fare il punto sul lungo cammino, che l'amministrazione pubblica ha intrapreso a partire dal 2000, destinato a realizzare un sistema integrato e multicanale di servizi on line; ad innescare un processo di snellimento e di reingegnerizzazione dell'azione amministrativa; e a favorire l'interscambio dei dati e la cooperazione applicativa tra tutti gli enti del sistema pubblico. Cammino che a fronte di un grande investimento di idee, risorse e progettualità, appare ancora in fase di realizzazione. Altra pa il nostro canale dedicato ai temi dell'ICT, dedica questa settimana quattro interi dossier ad altrettanti appuntamenti centrali della prossima settimana: la dematerializzazione, l'accessibilità, la cooperazione applicativa e il riuso.

Convegni

LA RETE

Lunedì 8 maggio 09,30
cod. D1- Il Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione e le condizioni per la cooperazione applicativa - iscriviti online
Entro il 2007 la RUPA evolverà e sarà assorbita nell'ambito di un progetto ancora più ampio, definito Sistema Pubblico di Connettività (SPC). Il primo passo delle amministrazioni per migrare verso l'SPC è già in fase di svolgimento con il passaggio dalla precedente infrastruttura alle nuove tecnologie a larga banda.Il Sistema Pubblico di Connettività può essere definito come "l'insieme di strutture organizzative, infrastrutture tecnologiche e regole tecniche, per lo sviluppo, la condivisione, l'integrazione e la circolarità del patrimonio informativo della pubblica amministrazione, necessarie per assicurare l'interoperabilità e la cooperazione applicativa dei sistemi informatici e dei flussi informativi, garantendo la sicurezza e la riservatezza delle informazioni." Il progetto è articolato in due fasi principali secondo due obiettivi: la definizione dell' SPC nel suo complesso, delle strutture organizzative per il suo governo, le infrastrutture tecnologiche e le regole tecniche per la fornitura dei servizi di connettività ed interoperabilità di base nel rispetto dei necessari requisiti di sicurezza; la definizione del modello e dei servizi di interoperabilità evoluta e cooperazione applicativa e lo sviluppo dell'architettura abilitante e delle relative regole di governo. Il convegno si propone di presentare lo stato dell'arte del progetto

Lunedì 8 maggio 15,00
cod. D2- L'organizzazione della sicurezza ICT delle P.A. (quinta giornata della sicurezza) - iscriviti online
Benché gli aspetti legati alla sicurezza ICT siano negli ultimi anni in evidenza presso le PA è ormai necessario dare indicazioni per l'organizzazione e l'esercizio di tutte le attività connesse alla sicurezza.

Martedì 9/5/2006 09,30
cod. D3 - Posta Elettronica Certificata - iscriviti online
La PEC è una realtà. Il convegno vuole presentare lo stato dell'arte dove la PEC è una realtà concreta, mostrando i benefici diretti e quelli indiretti (es. miglioramento qualità dei servizi e-mail in generale) e il forte impulso da parte della PA..

Martedì 9/5/2006 11,30
cod. D.b(f) - La rete internazionale della Pubblica Amministrazione: attività in corso e scenario internazionale - iscriviti online
Oltre ad un'attività di supporto al Governo per l'emanazione delle leggi, concretizziamo le nostre azioni bandendo gare per grandi progetti, che vengono gestiti con grande soddisfazione degli utenti fruitori.

Mercoledì 10/5/2006 15,00
cod. D.a - Lo scenario delineato per la cooperazione applicativa - iscriviti online
Si vuole presentare: l'approccio cooperativo nella realizzazione delle applicazioni, i vantaggi e i punti delicati, le componenti del sistema e una nuova opportunità.

IL FRONT OFFICE: e-government e servizi ai cittadini e alle imprese

Lunedì 8/5/2006 09,30
cod. F.a - Esperienze di democrazia digitale - iscriviti online

Lunedì 8/5/2006 15,00
cod. F.f - CRM e strategia multicanale per l'erogazione dei servizi - iscriviti online

Lunedì 8/5/2006 15,00
cod. F.b- I Centri di Servizio Territoriali (in collaborazione con ANCI) - iscriviti online
La seconda fase dell'e-government ha previsto l'avvio di attività di sostegno agli enti locali di piccole dimensioni, contemplando forme di collaborazione e associazione di piccoli comuni attraverso la costituzione dei Centri di Servizio Territoriali (CST) finalizzati all'erogazione dei servizi di e-government. Oltre al supporto metodologico alle Pal tramite la definizione delle "Linee guida per la costituzione e l'avvio dei CST", il CNIPA coordina due linee di finanziamento per incentivare economicamente il processo di costituzione dei CST: co-finanziamento di progetti presentati dai CST per la realizzazione di servizi di e-governemnt nei piccoli Comuni; progetto "Sud e non solo".

Martedì 9/5/2006 09,30
cod. F1 - e-goverment e cittadini digitali: le prospettive in Italia e in Europa - iscriviti online

Martedì 9/5/2006 15,00
cod. F.c- Il bando sul riuso dei progetti - iscriviti online

Mercoledì 10/5/2006 15,00
cod. F2 - ICT come risorsa per il federalismo - iscriviti online
L'attuazione delle politiche di e-government nella pubblica amministrazione locale rappresenta uno degli ambiti in cui maggiormente si concretizzano forme di governo di stampo federalista. In questo contesto, la collaborazione fra amministrazione centrale, Regioni e Enti locali rappresenta un elemento fondamentale per lo sviluppo dell'innovazione nel nostro paese. A testimonianza dei risultati raggiunti grazie alle diverse forme di concertazione attivate vi sono i numerosi interventi previsti negli Accordi di Programma Quadro per la Società dell'Informazione, lo sviluppo condiviso del piano nazionale di e-government, la creazione di strutture di cooperazione quali i Centri Regionali di Competenza.

Giovedì 11/5/2006 09,30
cod. F.d La Società dell'informazione negli Accordi di Programma Quadro delle Regioni italiane - iscriviti online

Venerdì 11/5/2006 15,00
cod. F.e Autenticazione in rete: CNS e certificazione - iscriviti online
L' autenticazione in rete attraverso la CNS è:

  • più sicura (per utenti ed erogatori di servizi) in quanto l'identificazione dei soggetti si appoggia ai principi normativi e alle infrastrutture tecniche predisposte per il rilascio dei certificati digitali;
  • complessivamente più efficiente per gli erogatori di servizi (non solo PA ma anche soggetti privati) che vengono sollevati dalla complessa gestione dei meccanismi di autenticazione tradizionali basati sull'uso di Pin e Password;
  • più efficace per gli utenti finali ove si realizzasse la convergenza su questo strumento per l'accesso ai servizi on line, alla persona e all'impresa.

La promozione di questa modalità di autenticazione deve essere sostenuta sia attraverso specifiche azioni di diffusione della CNS (es. accordo quadro CNIPA) che attraverso una crescente disponibilità di servizi accessibili attraverso la carta (es. i nuovi servizi del Portale Imprese).

IL BACK OFFICE: applicazione del codice e costruzione della PA digitale

Lunedì 8/5/2006 09,30
cod. G3- Le basi di dati di interesse nazionale e la valorizzazione dei dati pubblici - iscriviti online

Lunedì 8/5/2006 15,00
cod. G4- Introduzione dell'Ordinativo Informatico negli Enti Locali - iscriviti online
Il convegno si propone di stimolare la riflessione sull'impegno che i vertici delle pubbliche amministrazioni devono sostenere, ripercorrendo i principi che hanno ispirato le norme emanate, sulle problematiche correlate alla gestione degli ordinativi e sui modelli di attuazione dei sistemi informatici sottostanti.

Martedì 9/5/2006 15,00
cod. G.d - Riprogettazione dei servizi per un miglior servizio al cittadino - iscriviti online

Martedì 9/5/2006 15,00
cod. G.e- La formazione basata su tecnologie ICT e gli strumenti per il knowledge management - iscriviti online
I progetti di formazione per i lavoratori adulti, in particolare dei pubblici dipendenti non si esauriscono con la proposizione di interventi di formazione strutturata (in aula e on line), ma prevedono anche la creazione di archivi di materiali di supporto e di riferimento, attività collaborative e attività di formazione on the job. La partecipazione attiva alla formazione e la condivisione delle conoscenze teoriche e delle esperienze lavorative dei singoli dipendenti, impegnati nelle attività formative così articolate e supportate dalle tecnologie ICT generano delle conoscenze condivise che diventano un patrimonio dell'organizzazione. La gestione di questa conoscenza "Knowledge management" consiste nel mettere a servizio di tutta l'azienda le conoscenze professionali specifiche di ogni membro e di renderle disponibili a tutti mediante opportune funzioni di classificazione, archiviazione e ricerca. In questa logica il "knowledge management" diventa una "filosofia" della collaborazione e della condivisione negli ambienti di lavoro che può portare alla produzione di nuova conoscenza tramite la condivisione e l'elaborazione di informazioni.

Martedì 9/5/2006 09,30
cod. G.f -Strumenti e dati per il supporto alle decisioni e al sistema dei controlli - iscriviti online

Mercoledì 10/5/2006 15,00
cod. G.g - Dati e sistemi informativi territoriali - iscriviti online

Mercoledì 10/5/2006 15,00
cod. G.i La continuità operativa delle P.A. - iscriviti online
Il tema della continuità operativa delle PA riveste particolare importanza con l'approssimarsi nei prossimi anni dell'accesso, da parte di una quantità significativa di cittadini ai servizi di e-governament. Sarà necessario garantire infrastrutture informatiche delle PA capaci di livelli di servizio particolarmente elevati.

Mercoledì 10/5/2006 09,30
cod. G.m - L'Innovazione dei servizi di back office: l'esperienza di una Amministrazione centrale (in collaborazione con il Dipartimento dell'Amministrazione Generale) - iscriviti online
Cosa guida l'evoluzione di una Pubblica Amministrazione? Si può fare cambiamento nella Pubblica Amministrazione senza cambiare la Pubblica Amministrazione? Quali sono i modelli organizzativi e di gestione adottati da una amministrazione che ha nell'erogazione dei servizi di back - office la propria missione istituzionale?. Queste sono le domande a cui necessariamente siamo chiamati a dare una risposta per indirizzare opportunamente le nostre azioni nel "fare amministrazione". In questi anni abbiamo utilizzato le nuove tecnologie come acceleratore del cambiamento a supporto dei processi amministrativi ma solo quando l'innovazione tecnologica è accompagnata da una reale rivisitazione dei processi interni, anche attraverso l'adozione di specifici modelli organizzativi, costituisce un efficace contributo al miglioramento dei servizi resi agli utenti finali. Risulta evidente quanto la concretizzazione dei percorsi di innovazione sia legata alla creazione e l'acquisizione di competenze sempre più flessibili, dinamiche e trasversali. Il modello organizzativo di cui il Dipartimento si è dotato avvalendosi della Consip, ha dato delle risposte a questa esigenza; l'esperienza e le professionalità maturate in questi anni ne fanno un rilevante centro di competenze organizzative, gestionali e tecnologiche relativamente alle tematiche legate al personale ed ai processi di approvvigionamento della Pubblica Amministrazione.

Giovedì 11/5/2006 15,00
cod. G1 - Dematerializzazione dei documenti e gestione documentale - iscriviti online

Giovedì 11/5/2006 09,30
cod. G2 - La PA digitale come fattore critico per la lotta agli sprechi - iscriviti online

Giovedì 11/5/2006 09,30
cod. G.h(f) Conferenza di servizi online - iscriviti online

Venerdì12/5/2006 09,30
cod. G.l - Ma cosa sta cambiando nelle grandi amministrazioni in tema di gestione documentale? Uno sguardo ai progetti delle amministrazioni centrali - iscriviti online
Il convegno vuole dare spazio alle iniziative promosse dalle diverse tipologie di amministrazioni centrali allo scopo di:

  • illustrare i diversi approcci progettuali delle varie tipologie di amministrazioni
  • descrivere gli impatti organizzativi e archivistici
  • descrivere il grado di maturità e diffusione dei sistemi di protocollo e gestione documentale
  • favorire lo scambio di esperienze progettuali tra amministrazioni
  • fare il punto sullo stato dei progetti e mostrare i benefici tangibili e intangibili derivanti dalla loro realizzazione
  • delineare il percorso della PA per il proseguimento sulla strada della trasparenza.

IL MERCATO: le regole per gli acquisti di beni e servizi informatici

Lunedì 8/5/2006 09,30
cod. L.b- L'offerta open source: un'interessante opportunità per la PA - iscriviti online
Il software open source è una realtà di cui approfondire la conoscenza, per comprenderne sia le possibilità di utilizzo ed i benefici indotti, sia l'opportunità di stimolare il mercato a proporre offerte che ne tengano conto. Un'attenzione particolare va rivolta alla visione dell'Unione Europea e alle best practices in Italia.

Mercoledì 10/5/2006 09,30
cod. L1 - La razionalizzazione delle forniture di beni e servizi: outsourcing, esternalizzazioni, società miste, project financing - iscriviti online
La contrapposizione semplicistica "make or buy?" che contraddistingueva una prima fase del processo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione non può che far posto, in una società complessa ed interconnessa come la nostra, a forme più articolate di collaborazione tra pubblico e privato che, pur nel rispetto dei rispettivi ruoli, si basino sulla costruzione di una solida partnership in un mercato concorrenziale e regolato. Il convegno si propone di presentare lo scenario e le opportunità che un moderno mercato delle tecnologie e dei servizi avanzati propone per la Pubblica Amministrazione di gettare, all'inizio della legislatura, uno sguardo al prossimo futuro del settore e ai compiti della politica in tale ambito.

Mercoledì 10/5/2006 15,00
cod. L.a- Le linee guida sulla qualità delle forniture ICT: evoluzione ed applicazione - iscriviti online

LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER LA PA

Lunedì 8/5/2006 09,30
cod. M.b- T-Government: l'uso della televisione digitale terrestre per fornire servizi ai cittadini e alle imprese - iscriviti online

Lunedì 8/5/2006 09,30
cod. M.d - La Radio Frequency Identification nella PA - iscriviti online
Le Radio Frequency Identification hanno un esteso campo di applicazioni nella PA e il loro impiego può contribuirre ad aumentare l'efficienza in alcuni settori chiave.

Martedì 9/5/2006 15,00
cod. M.e - Le nuove tecnologie per la gestione dell'identità: l'utilizzo dei dati biometrici - iscriviti online
L'obiettivo è quello di divulgare e di condividere con tutte le Amministrazioni interessate, le conoscenze e le esperienze tecnologiche e organizzative maturate dal Centro di competenza Cnipa sulla biometria e dalle Amministrazioni che hanno avviato progetti che prevedono il ricorso alle tecnologie biometriche per l'identificazione o l'autenticazione di cittadini o dipendenti.

Mercoledì 10/5/2006 09,30
cod. M.f- Tecnologie basate sulla semantica per i sistemi informativi della PA - iscriviti online
La ricerca sulla cooperazione applicativa sta rivolgendo un interesse sempre crescente alle tecnologie basate sulla semantica, sulla base del convincimento che la cooperazione applicativa tra sistemi complessi non può prescindere dal significato dei dati e dei servizi oggetto della cooperazione. Le tecnologie basate sulla semantica sembrano in effetti cruciali per effettuare decisivi passi in avanti nel problema dell'integrazione di dati e servizi della PA, e per rivitalizzare il ruolo dei meta-dati nei sistemi informativi distribuiti. Gli obiettivi di questo seminario sono: illustrare i vantaggi competitivi di sistemi basati sulla semantica, discutere il compromesso tra potenza espressiva dei linguaggi di rappresentazione ed efficienza della cooperazione, e mettere in relazione questi temi con la gestione esplicita di meta-dati nella PA..

Mercoledì 10/5/2006 15,00
cod. M1- Innovazione nella PA, innovazione nel Paese - iscriviti online
L'innovazione tecnologica la riorganizzazione dei processi e della costruzione del valore nella Pubblica Amministrazione è un fattore essenziale per la ripresa di competitività del Paese e per una macchina pubblica più efficiente ed in linea con le aspettative dei cittadini e gli standard europei. L'innovazione nelle pubbliche amministrazioni, che costituiscono il maggiore "acquirente" di tecnologie del Paese, è anche uno straordinario volano per l'economia italiana che deve sempre più basarsi, sia a livello globale sia sul territorio, sulla conoscenza e sul trasferimento delle innovazioni. Il convegno si propone di chiamare a raccolta i protagonisti pubblici e privati dell'innovazione perché, all'inizio di una nuova legislatura, si confrontino su questa occasione che il Paese non si può permettere di perdere.

Venerdì 12/5/2006 15,00
cod. M.c - VoIP: la gestione della fonia in modalità Internet - iscriviti online
Le tecnologie VoIP stanno per entrare nelle comunicazioni della PA con il sistema SPC introducendo forme innovative di comunicazioni.

Venerdì 12/5/2006 15,00
cod. M.a - M-Government: lo sviluppo dei servizi di e-government su telefonia mobile - iscriviti online
I servizi di e government debbono essere estesi e complementati con servizi disponibili al cittadino sul mezzo di comunicazioni più adoperato: il cellulare.

 

 

Dite la vostra