Freccia
e-Mail FORUM PA NET - NEWSLETTER per una nuova Pubblica Amministrazione
archivio | per iscriversi | faq | per gestire i tuoi dati | per rimuoversi
IN QUESTO NUMERO
FORUM PA NET 191 di venerdì 5 maggio 2006 (103891 iscritti)
   
Arrow A FORUM PA tra 7 giorni
Arrow Il convegno inaugurale di FORUM PA 2006
Arrow Una rete di amministrazioni in rete
Arrow Le presentazioni a FORUM PA
   

A Forum PA tra 7 giorni
A FORUM PA tra 7 giorni: venerdì 12 maggio
Prima di raccontarvi che succederà venerdì prossimo, vi invito a leggere le istruzioni per l'uso di oggi che vi chiariranno come si svolgerà la mattina inaugurale. Anche quest'anno politica, amministrazione, imprese e cittadini si danno convegno per aprire FORUM PA.
Ora, prima di parlarvi della giornata di venerdì permettetemi una notazione d'orgoglio: non era facile organizzare un FORUM PA in una zona grigia di vacatio di Governo come questa. Bene FORUM PA non si è ancora aperto, ma possiamo già dire con soddisfazione che la scommessa è stata vinta: vi do qualche numero. 24% di accreditati in più su nostro sito (scrivo alle 21.00 di giovedì 4 e sono 11.354 contro i 9.138 del giovedì sera dell'anno scorso); 1.231 relatori già confermati per 178 tra seminari, convegni, presentazioni, workshop; 400 espositori; 380 progetti segnalati nei nostri 5 premi e infine uno dei più interessanti programmi congressuali degli ultimi anni per rigore, qualità e attualità dei temi e degli interventi. Tutto è pronto, mancate solo voi!
Passiamo ora alla cronaca dell'ultimo giorno di FORUM PA: è il giorno in cui si traggono le conclusioni, in cui si svolge l'ultima tornata di convegni, in cui ci sono alcuni degli appuntamenti più ricchi di significato politico.

Partiamo dal grande tema della partecipazione dei cittadini e della accountability: molti appuntamenti diversi, ma analoghi per lo spirito democratico. Il primo parla in modo innovativo del Bilancio sociale alla luce della nuova direttiva del Ministro della Funzione Pubblica, il secondo si rivolge ai consigli comunali chiedendosi quale futuro e quale ruolo essi abbiano, il terzo presenta il tema dei bilanci partecipativi e degli strumenti per la partecipazione dei cittadini alle scelte, infine un quarto affronta il tema della politica di tutela dei consumatori. Contiguo a questo tema è quello dei controlli su cui due importanti appuntamenti parleranno di internal auditing e di nuovi strumenti di programmazione e controllo sotto l'ottica del "governo per budget". I due temi di partecipazione e controllo compaiono anche nel convegno politico, di grande spessore, sulla governance delle città diretto dal Sindaco di Bari Emiliano.
Passando alla PA digitale e all'innovazione tecnologica, come ogni giorno anche venerdì mattina alcuni appuntamenti rilevanti: il primo sulla gestione documentale e il protocollo elettronico, il secondo sulla tracciabilità dei farmaci per la razionalizzazione della spesa sanitaria, il terzo è una vera e propria occasione formativa sulla comunicazione multimediale.
Durante tutta la giornata si svolgerà un grande meeting dedicato al tema della terza età e delle criticità che comporta la accresciuta longevità per il sistema socio-sanitario.
Il quarto dei premi di FORUM PA, quello dedicato alle Regioni ed in particolare alle azioni per il turismo, chiude un convegno importante appunto sulle azioni di sistema per la promozione turistica dei territori. Un appuntamento del tutto particolare è quello che richiama a Roma giovani dirigenti europei da tutta l'Unione europea per presentare i risultati del progetto Patent.
Infine un convegno sul tema del Mobile government e un una giornata di alfabetizzazione su Intercultura e salute promossa da Aslepion.

Il pomeriggio è connotato dal grande convegno conclusivo in cui Bassanini, Amato, Sacconi e Alemanno si confronteranno sulla domanda "Quale PA per far ripartire il Paese?" E' prevista la testimonianza di due massimi vertici delle amministrazioni francese e spagnola e della nostra Confindustria. Alla fine il quinto ed ultimo premio quello dedicato alla Qualità delle PA.
Tanti altri convegni affollano l'ultimo pomeriggio di FORUM PA. Si comincia con due dei seminari dedicati alle tecnologie innovative: quello sulla Fonia su protocollo Internet (VoIP) e quello sui servizi ai cittadini su telefonia mobile. Un seminario di studio raccoglierà gli assessori provinciali al lavoro del Sud, un incontro è previsto per gli operatori pubblici dell'immigrazione.
Un importante convegno si svolgerà su un tema molto caldo: quello del ruolo delle società ICT di proprietà delle Regioni: sono freno o volano per lo sviluppo?
Una presentazione del tutto particolare, giocata con effetti multimediali, è quella sull'apprendimento cooperativo proposta dal Comune di Roma con il progetto Orchestra.
Infine un incontro sulla qualità nel campo dell'area educativa proposto dal comune di Milano, uno sui distretti della conoscenza in terra di Bari e uno delle reti della ricerca per il trasferimento dell'innovazione.

Poi... tutti a casa e FORUM PA rilancia al 2007 con un nuovo Governo e... una nuova Fiera, già dall'anno prossimo useremo infatti la nuova e avveniristica Fiera di Roma su Via Ostiense.

 

Dite la vostra