Freccia
e-Mail FORUM PA NET - NEWSLETTER per una nuova Pubblica Amministrazione
archivio | per iscriversi | faq | per gestire i tuoi dati | per rimuoversi
IN QUESTO NUMERO
FORUM PA NET 187 di lunedì 1 maggio 2006 (103754 iscritti)
   
Arrow A FORUM PA tra 7 giorni
Arrow Una rete di persone
Arrow Istruzioni per l'uso
   

giorni
A FORUM PA tra 7 giorni

Lunedì 8 maggio alle 9.00, tra sette giorni, si apriranno i cancelli di FORUM PA 2006, la 17^ edizione della Mostra/convegno dei servizi ai cittadini ed alle imprese. Da oggi, per i prossimi cinque giorni, racconteremo cosa succederà al FORUM PA tra una settimana e prenderemo in esame un tema, raccontandovi come sarà affrontato. Per il primo giorno è d'obbligo raccontarvi innanzi tutto del calendario dei convegni e, ovviamente, del convegno inaugurale.

Per aprire FORUM PA, dopo i tradizionali saluti di Comune, Provincia, Regione e Fiera di Roma e una prolusione "dall'Europa" del Vicepresidente della Commissione (ma anche ex Ministro della Funzione Pubblica) Franco Frattini, abbiamo scelto un tema vitale e difficile: i rapporti tra pubblico e privato per la competitività, nel rispetto dei reciproci ruoli. All'inizio di una nuova legislatura è necessario che si affermi nel Paese una nuova "cultura del fare" che sia basata su una solida regia pubblica e insieme su un rispetto, fatto di regole chiare e di ruoli definiti, per la concorrenza e il mercato. Si tratta di tornare allo slogan della riforma della PA americana degli anni '90  che suggeriva al government di spostarsi dai remi al timone e quindi di liberare le risorse del mercato ed insieme di liberarsi da compiti non strategici per concentrarsi sulla visione dello sviluppo e sulla garanzia dei diritti dei cittadini dettando ovunque standard di qualità e livelli essenziali per i servizi. Ne parleranno politici (Stanca, Lanzillotta, Magnolfi) e imprenditori (Beretta, Tripi, Lucarelli) cercando di definire un quadro per le prossime azioni di Governo. Chiuderà il Garante della Concorrenza: Antonio Catricalà.

Già dalla prima mattina sono poi in pista altri 15 eventi tra cui spiccano quelli sul Sistema Pubblico di Connettività, sulla comunicazione pubblica evocando "padri e figli" della legge 150 (darà un saluto anche il Vicepresidente Frattini, padre della legge), sulla sicurezza nelle città, tema di primario interesse per i cittadini. Parleremo poi di servizio civile, di tecnologie didattiche, di e-democracy, di formazione (sarà proprio lunedì mattina la tradizionale presentazione del rapporto sulla formazione pubblica, giunto alla 9^ edizione), di tecnologie innovative come la televisione digitale per i servizi, la RFID (Radio Frequency Identification), l'offerta open source.

Altri 16 eventi nel pomeriggio tra cui vi segnalo un convegno ormai tradizionale per FORUM PA, quello sulla sicurezza ICT, poi un grande appuntamento su innovazione e sviluppo con Sviluppo Italia, un approfondimento sulle politiche abitative, così importanti per le fasce deboli di popolazione, un convegno sugli strumenti di finanza innovativa per gli Enti locali tartassati da una finanziaria … di sangue (qui presenteremo anche una ricerca inedita realizzata da noi per conto del Formez). Poi, sempre in tema di risorse e di spese, una riflessione sui costi di funzionamento delle PA fuori dai luoghi comuni e una ricerca inedita sulle Agenzie pubbliche; infine per l'e-government e la PA digitale sono di scena i Centri di servizio territoriali e la loro capacità di fornire servizi aggregando risorse, i servizi di front-office e di CRM che sfruttano le strategie multicanale e gli ordinativi informatici che potrebbero permettere alla PA di essere un pagatore un po' meno negligente!

Come vedete ce n'è per tutti i gusti: vi aspettiamo!

 

 

Dite la vostra