FORUM P.A. HOMEFORUM P.A. 2005FORUM P.A. 2005 - 16^  Mostra/Convegno 9-13 Maggio 2005
home cos'è staff contatti guestbook archivio cerca   newsletter
» FORUM PA 2006 » PER ESPORRE » PER VISITARE » FORUM P.A. 2005 » CANALI
Freccia
archivio | per iscriversi | faq | per gestire i tuoi dati | per rimuoversi
IN QUESTO NUMERO
FORUM PA NET 169 di martedì 20 settembre 2005 (77046 iscritti)
   
Arrow Pubblica Amministrazione come strumento per un moderno "stato sociale"
Arrow Cesena 2010. Costruiamo la Città del futuro
Arrow La Provincia di Taranto per le pari opportunità
Arrow ISDR una rivista per pensare "Commons"
Arrow www.projectfinancing.forumpa.it
Arrow Eventi
Arrow News dal Formez
Arrow News da Cantieri
Arrow Segnalazioni
   

Editoriale
Pubblica Amministrazione come strumento per un moderno "stato sociale"
Come sempre in questo periodo dell’anno cominciamo a porre alla Vostra attenzione le nostre prime proposte per il tema portante del prossimo FORUM PA La mia e nostra convinzione profonda è che sia necessario, in questa convulsa fase pre-elettorale che con grande probabilità ci accompagnerà sino a FORUM PA 2006, lanciare un forte appello bipartisan per porre nuovamente al centro dell’attenzione politica il ruolo e la qualità del settore pubblico come fattore chiave per la competitività, lo sviluppo economico, l’equità sociale, la garanzia dei diritti e, quindi, la qualità della vita dei cittadini.
In particolare noi crediamo che sia necessario considerare la pubblica amministrazione come uno strumento indispensabile per poter rispondere in modo nuovo e “moderno” alla crescente domanda che le principali componenti della società italiana, e soprattutto le sue fasce deboli, pongono alla politica.
In una parola penso che il tema del FORUM PA 2006 potrebbe essere sintetizzato così: “Pubbliche amministrazioni veloci e vicine come strumento chiave per un moderno stato sociale”
 
Cose
Cesena 2010. Costruiamo la Città del futuro
Dal 29 settembre al 2 ottobre 2005, il Comune di Cesena propone la seconda edizione di “Cesena città che cammina”, intitolandola: “Cesena 2010. Costruiamo la Città del futuro”.
Se nel 2003 l’idea forte della manifestazione era quella di far conoscere ai cittadini tutto quello che il Comune elabora, nell’ottica della trasparenza e della comunicazione, oggi Cesena 2010 vuole essere un momento di riflessione su alcuni dei temi più importanti per la vita della città, nell’ottica della partecipazione. E’ questo il senso della grande mostra articolata in otto sezioni che verrà allestita: rappresentare una panoramica quanto più possibile ampia e fedele delle realizzazioni già attuate, dei progetti in corso, dei programmi che si concretizzeranno nell’immediato futuro.
Ad arricchire il programma della manifestazione saranno anche alcuni momenti di approfondimento, con importanti convegni in cui si discuterà dei temi salienti nella vita della città.
In particolare segnaliamo il convegno “Piano strategico e e-Democracy” il 1 ottobre dalle ore 9.30 a Palazzo del Ridotto, organizzato con il patrocinio di ANCI e Legautonomie. Per saperne di più
 
Casi
La Provincia di Taranto per le pari opportunità
In questo numero facciamo luce su uno dei tanti progetti ormai arrivati a conclusione tra i 56 segnalati attraverso “Donne & Tecnologie”, l’iniziativa promossa da Microsoft in collaborazione con FORUM PA, HP ed Intel e culminata con la presentazione, all’ultima edizione di FORUM PA, del CD-Rom “Futuro @l femminile”.
 
Tesi
ISDR una rivista per pensare "Commons"
L’associazione Il Secolo della Rete - for a free knowledge society, ha presentato ieri sera a Roma, nel corso dell’incontro “Libertà di cultura, libertà di ricerca”, la nuova rivista ISDR. Una vera e propria rivista cartacea, ma completamente disponibile anche on line, grazie all’utilizzo delle licenze Creative Commons (by-nc-sa, 2.0), ed aperta alle collaborazioni e alle proposte di chi riflette sulle grandi tematiche della società della conoscenza.
Taglio teorico, ma non specialistico, linguaggio comprensibile, ma non semplificato, il tutto mescolato in un impianto ibrido, dove all’articolo di taglio giornalistico si alterni il testo accademico, lo studio, la ricerca, magari l’inchiesta.
Obiettivo di questa nuova iniziativa editoriale è, infatti, quello di fornire strumenti per un programma politico basato sulla libera conoscenza.
Questo primo numero è tutto dedicato alla ridefinizione del concetto di ”proprietà intellettuale” attualizzato in brevetti, marchio, copyright e segreto industriale, che ISDR offre di ripensare come ”Commons”.
Consulta ISDR on line
 
Online
www.projectfinancing.forumpa.it
La Prima Conferenza della Finanza di Progetto nelle Pubbliche Amministrazioni, tenutasi a Roma il 22 giugno 2005 e promossa dall'Unità Tecnica Finanza di Progetto e da Forum PA, ha creato le condizioni per sviluppare interesse reale e apertura intorno a questo innovativo strumento operativo. On line sul sito di Forum P.A. finalmente disponibile il CD contenente gli atti, i contributi raccolti nel corso della giornata di lavori, e tutti i materiali preparativi. Il CD è articolato in quattro distinte sezioni: una sezione propone un'indicazione sintetica delle caratteristiche del Project Financing; una seconda raccoglie leggi, regole, procedure e interpretazioni che regolano il funzionamento del Project Financing; gli "approfondimenti" riportano i singoli interventi dei relatori nel corso dei lavori della sessione plenaria e della tavola rotonda pomeridiana; ed infine una sezione particolare ospita le interviste audio/video degli interlocutori pubblici e privati che hanno animato il dibattito.
 
Eventi
Eventi
Il Codice dell’Amministrazione Digitale ha delineato il quadro di riferimento dei processi di digitalizzazione della pubblica amministrazione con l’obiettivo di orientarli al raggiungimento di una maggiore efficienza operativa, di una riduzione dei costi di gestione e di una migliore capacità di servizio. Centrale nell’impianto del Codice è il “documento informatico” che acquistando piena validità giuridica apre concrete possibilità alla dematerializzazione dei flussi documentali.
A tre mesi dall’entrata in vigore del Codice, tuttavia, sono molti gli interrogativi che le nuove norme pongono alle amministrazioni, sia sotto il profilo normativo che tecnico. Per questo FORUM PA e SIAV presentano il 7 ottobre prossimo il convegno “La dematerializzazione dei documenti e le nuove opportunità del Codice della PA Digitale”, un appuntamento per riflettere sul concetto di “documento informatico”, sul “cosa cambia” con la gestione digitale dei flussi documentali e sulle condizioni tecnico-giuridiche che rendono possibile passare dalla carta al digitale. Dalle ore 9.00 presso il Salone Veneziano di Villa Miani, Via Trionfale 151. PER SAPERNE DI PIU’
 
Formez
News dal Formez
  • La P.A. che si vede - la tv che parla con te", aperte le iscrizioni al 1° premio nazionale
    Il Formez, in collaborazione con TelePA e l'Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica, indice la prima edizione del Premio "La P.A. che si vede – la tv che parla con te". Il premio vuole segnalare le migliori esperienze di tv interattiva come nuovo modello di servizio al cittadino sfruttando al meglio le potenzialità associate del web, del video e della tecnologia digitale terrestre. Le amministrazioni pubbliche interessate a partecipare al concorso dovranno effettuare una pre-iscrizione sulla scheda disponibile on line fino al 5 ottobre, indicando una o più categorie a cui candidarsi. Le testate televisive pubbliche invieranno dei materiali video e on web, sulla base di una griglia elaborata dalla Commissione Valutatrice.
  • Benchmarking tra Comuni: aperte le adesioni al Progetto
    Sono aperte le adesioni al Progetto "Benchmarking della Performance Amministrativa: metodi ed analisi" che il Formez realizza su mandato del Dipartimento della Funzione Pubblica nell'ambito del Programma Triennale di Empowerment delle Amministrazioni Pubbliche del Mezzogiorno con l'obiettivo di stimolare i Comuni Italiani con popolazione compresa  tra i 30.000 ed i 100.000 abitanti a misurare e confrontare sistematicamente le proprie performance in tema di Welfare e Tributi. Per aderire al progetto occorre registrarsi e compilare  il questionario on line disponibile all'indirizzo www.benchmarkingformez.it entro il 30 settembre 2005.
  • Progetto SPeS: ripartono le attività formative su Contratto di Servizio e Carta dei Servizi
    Nell'ambito della Convenzione Governance tra il Formez e il Dipartimento della Funzione Pubblica, all'interno del Progetto SPeS Servizi Pubblici e Sostenibilità, ripartono le attività formative su Contratto di Servizio e Carta dei Servizi. I prossimi appuntamenti in calendario sono: il 28, 29 e 30 settembre a Messina. Per partecipare ai corsi è necessario riempire il modulo di iscrizione allegato inviandolo via fax al numero 06 85828577 o spedendolo all'indirizzo di posta elettronica vbosdari.guest@formez.it
  • TELMA, aperte le iscrizioni per laurearsi on line in manager dell'audiovisivo
    Sono aperte dal 1° agosto le iscrizioni a TEL.M.A. (www.unitelma.it), l'università telematica non statale italiana legalmente riconosciuta e dedicata al mondo della multimedialità. L'offerta didattica, promossa dal Formez all'interno di un consorzio insieme ad Euform.it, E.D.E.F.A., I.A.T. (i corsi partiranno il 1° novembre 2005 e ad essi ci si può iscrivere in qualsiasi periodo dell'anno), prevede al momento un corso di laurea in Economia e Management dell'Audiovisivo e un corso di laurea magistrale in Produzione e Distribuzione Audiovisiva , più due master universitari di primo livello in Diritto e commercio elettronico e Sistemi informativi geografici (GIS) delle pubbliche amministrazioni

  • Il valore delle "comunità di pratica". A Perugia un workshop con Etienne Wenger
    Il Formez in collaborazione con il La Scuola di Amministrazione Pubblica Villa Umbra organizza per il 4 e il 5 ottobre un workshop dal titolo "Il valore delle comunità di pratica: la comunità on-line dei formatori pubblici", L'iniziativa,  rivolta ai responsabili della formazione delle P.A. locali italiane, si propone di creare una comunità on line nella quale possa aver luogo, in modo continuo, una condivisione di informazioni e uno scambio di esperienze in grado di generare e riprodurre il sapere al proprio interno per portarlo dentro le organizzazioni. Il workshop sarà introdotto da Etienne Wenger, esperto di fama mondiale di comunità di pratiche
Cantieri
News da Cantieri
Con l’obiettivo di mettere a disposizione di tutti il patrimonio di analisi e innovazione creato assieme in questi anni, Cantieri ha sistematizzato per aree tematiche la conoscenza prodotta. Strumenti di indagine, manuali, rapporti, approfondimenti, sperimentazioni, metodologie di intervento sono oggi riorganizzati in nuove sezioni del sito dedicate ai singoli temi di innovazione e consultabili non solo da chi ha partecipato alle iniziative del Programma, ma anche (e soprattutto) da quelle amministrazioni che vogliano intraprendere per la prima volta percorsi innovativi. Le tre aree tematiche disponibili al momento sono:
Benessere Organizzativo
Customer Satisfaction
Sponsorizzazioni
 
Segnalazioni
Oscar di Bilancio 2005: per partecipare c’è tempo fino al 30 settembre. Il Premio, che viene assegnato all’organizzazione - privata, pubblica o no profit - che abbia attuato nel corso del 2004 la migliore comunicazione economica, sociale e ambientale, è suddiviso in cinque categorie. Per la categoria “Organizzazioni Centrali e Territoriali delle Amministrazioni Pubbliche” il team leader della Commissione di valutazione sarà Pia Marconi, Coordinatore dell’Ufficio Innovazione nella Pubblica Amministrazione, affiancata da altri undici autorevoli personalità.
La partecipazione all’Oscar è gratuita e la scadenza per l’iscrizione è fissata al 30 settembre. Per partecipare basta inviare la propria adesione - scaricabile dal sito www.oscardibilancio.org - all’indirizzo e-mail oscardibilancio@ferpi.it, oppure è possibile rivolgersi alla Segreteria del Premio presso FERPI – tel: 02 58312455.
 
 

Dite la vostra

Per gestire e modificare i tuoi dati o cambiare la tua email di spedizione:
http://www.forumpa.it/forumpanet/gestisci.php

Per iscrivere un'altra persona a questa newsletter vai all'indirizzo:
http://www.forumpa.it/forumpanet/registrazione.php

Per consultare l'archivio delle newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/home.php

Per non ricevere più questa newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/rimozione.php

FORUM PA è una Manifestazione di Istituto Mides
Via Alberico II, 33 - 00193 ROMA
Tel. 06684251 - Fax 0668802433 - P.I. 01803371002 - C.F. 07548070585 - e-mail convegni_NOSPAM_@forumpa.it (togliere _NOSPAM_)

   
in collaborazione con il patrocinio di:
Il Sole 24 Ore Presidenza della Repubblica Dipartimento della Funzione Pubblica Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome MIT
il sole24ore sotto l'alto patronato del presidente della repubblica presidenza del consiglio dei ministri dipartimento della funzione pubblica conferenza delle regioni e delle provincie autonome presidenza del consiglio dei ministri dipartimento per l'innovazione e le tecnologie
  visitatori dal 01/1999 n° 
T T T T T T