COSE
FORUM PA NET n.57 di
martedì 11 giugno 2002
 
Il piano del Ministro Stanca per la Società dell'Informazione
La modernizzazione del Paese attraverso un ampio numero di riforme strutturali è al centro del programma del Governo. Solo attraverso questo processo di cambiamento si potranno assicurare solide basi per un duraturo sviluppo economico, migliori e più numerose opportunità per tutti gli italiani, crescita civile e sociale del Paese.
Tra le "leve" disponibili per l'attuazione di questo disegno di cambiamento ci sono senza dubbio le moderne tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT), con il loro grande potenziale di innovazione. Se è pur vero che queste tecnologie sono e rimangono uno strumento, non va sottovalutata la loro "carica di trasformazione", la pervasività in quasi tutti i settori della vita di un Paese, la capacità di innescare e scatenare una serie di cambiamenti, la loro continua evoluzione in grado di offrire sempre nuove opportunità di impiego.
Diventa pertanto strategico per il nostro Paese, così come per tutti i Paesi moderni, una strategia complessiva di realizzazione della Società dell'Informazione che si basa sull'innovazione e la conoscenza.
Il successo di questa strategia ha come presupposto fondamentale la piena collaborazione già in corso non solo con tutte le Amministrazioni Centrali e Locali, ma anche con il mondo dell'economia, della ricerca e del sociale.
Queste linee guida per la legislatura descrivono e definiscono l'impegno del Governo a condurre l'Italia in una posizione di protagonista nell'era digitale, modernizzando il Paese attraverso un utilizzo diffuso delle nuove tecnologie ICT sia nel pubblico che nel privato, favorendone la competitività attraverso l'accelerazione dell'economia della rete e sviluppando un modello di Società dell'Informazione che migliori la qualità della vita e prevenga da esclusioni di qualsiasi natura.

Così inizia l'ampio documento che riporta le "Linee guida del Governo per lo sviluppo della Società dell'Informazione nella legislatura" e che è stato predisposto dal Ministro Stanca per il Documento di Programmazione Economica e Finanziaria 2003.

Per scaricare l'intero documento in formato DOC
Per scaricare l'executive summary in formato PDF, per una corretta visualizzazione consigliamo Acrobat Reader



Dite la vostra