ON LINE
FORUM PA NET n.30 di
martedì 30 ottobre 2001

on line il piano di eGovernment della regione Lazio

Non è stata tra i primi a partire, ma la regione Lazio ha rapidamente recuperato posizioni. E' stato presentato ufficialmente oggi, alla presenza del Ministro per l'Innovazione e le tecnologie Lucio Stanca, il Piano di eGovernment messo a punto dall'Amministrazione regionale. Il Piano è già accompagnato da uno studio di fattibilità che rassicura sulle intenzioni della regione di procedere a tappe forzate verso l'obiettivo di dotare il Lazio di una rete di servizi telematici avanzati e diffusi su tutto il territorio.
La visione da cui muove il Piano è quella di un nuovo rapporto tra Pubblica Amministrazione, cittadini ed imprese in cui, sulla scorta della spinta al cambiamento in atto nella società, le nuove tecnologie diventano lo strumento per ridurre il "peso" dell'amministrazione e dei carichi burocratici e, nello stesso tempo, supporto e stimolo per lo sviluppo economico e sociale del territorio. L’obiettivo dichiarato è di "dotare l’Amministrazione Regionale e tutte le Amministrazioni pubbliche del territorio, di metodologie, tecnologie e strumenti, che consentano di affrontare meglio le necessità di governo, cioè di capacità di gestire gli eventi in un contesto in rapida evoluzione, e forniscano la possibilità di offrire nuovi e migliori servizi, basati su sistemi digitali. Sarà così possibile rispondere all’esigenza, espressa in termini sempre più pressanti dai cittadini e dalle imprese, di nuovi e più funzionali servizi offerti da una Pubblica Amministrazione, che deve iniziare il cammino di una radicale trasformazione".

Tutti i documenti del Piano regionale di eGovernment e lo studio di fattibilità in linea su:
http://www.regione.lazio.it/internet/E-Government/index.htm

Dite la vostra