Home  
home » atti 2004 »          
  chi siamo » contatti » guest book » newsletter » mappa » cerca »
 
 

SPECIALE FORUM PA 2001 - n. 2 del 1 maggio 2001

In questo numero

Avviso ai lettori
Continuiamo la nostra navigazione entro la prossima edizione di FORUM PA 2001. Speriamo di farvi cosa gradita, ma se così non fosse niente paura, in calce ad ogni news c'è un bottone per cancellare definitivamente il vostro nome dal database dei nostri destinatari.

iIl lavoro pubblico tra politica, amministrazione e interesse dei cittadini
  Un tema al giorno: decentramento, sussidiarietà e riordino del centro
  Istruzioni per l'uso: come arrivare a FORUM PA 2001
  Fra sette giorni: le parole chiave nel programma di martedì 8 maggio
  Zoom su uno dei Premi: Regionando 2001
EDITORIALE

Il lavoro pubblico tra politica, amministrazione e interesse dei cittadini
Oggi primo maggio e festa del lavoro faccio una proposta: non parliamo più di "lavoro pubblico". Non esiste più infatti un lavoro pubblico: una delle riforme chiave di questa legislatura è stata proprio quella di restituire al lavoro svolto nelle amministrazioni pubbliche la dignità e lo status di "lavoro" tout court. Giurisdizione ordinaria, mobilità, valutazione dei risultati, salario incentivante riportano il lavoro svolto nella P.A. ad una condizione di "normalità". E questo è un bene.
Male sarebbe però non saper apprezzare e valorizzare la peculiarità di un lavoro che ha come obiettivo rendere massimo l"utile" collettivo al di là della profittabilità dei singoli target o dei singoli servizi.
Due piccole osservazioni in proposito: lavorare nella P.A. è sempre meno un lavoro "residuale". Tanto più diminuiscono i privilegi di status (sostanzialmente la illicenziabilità e l'assenza di valutazione) e aumenta la responsabilità, tanto più aumentano i giovani brillanti che ci fanno su un pensiero.
Non è vero che chi lavora nelle amministrazioni pubbliche è poco interessato a qualificarsi: abbiamo inviato 10.000 inviti ad altrettanti funzionari perché seguissero pesanti giornate di formazione a FORUM PA 2001 sui temi della riforma (è la nostra iniziativa MASTER P.A. che facciamo con la collaborazione della Regione Lazio crf. http://www.forumpa.it/forumpa2001/masterpa/home.htm ).
Abbiamo avuto 5.136 iscrizioni, una risposta così supera qualsiasi eccellenza del "privato".

 
Un tema al giorno
Decentramento, sussidiarietà e riordino del centro
Stato modesto, Stato moderno. Non solo uno slogan (in realtà il titolo di un illuminante volume di Michel Crozier di qualche anno fa) ma un progetto di rifondazione dello Stato alla luce delle istanze della modernità.
Anche il nostro ordinamento non si è sottratto a questo processo di ridimensionamento degli apparati alla ricerca di una equazione tra un ruolo forte di indirizzo e la progressiva spinta alla limitazione delle sue funzioni e, soprattutto, delle gestioni pubbliche dirette, a fronte di una crescente richiesta di autonomia dal territorio e dalle comunità.
A FORUM PA 2001 tenteremo di fare un bilancio del programma di riforme che ha progressivamente modificato il volto del nostro sistema amministrativo.
Devolution, riorganizzazione delle funzioni centrali e modelli di relazioni tra livelli diversi di governo ma non solo. Aspetto qualificante di un modo nuovo di pensare lo Stato è la sussidiarietà orizzontale, lo spazio che dall'arretramento dello Stato si apre all'intervento della società (privato profit e not for profit) nella co-gestione di funzioni pubbliche.
Per conoscere i convegni di questo tema e i loro programmi dettagliati:
http://www.forumpa.it/forumpa2001/convegni/1/home.htm
 
Istruzioni per l'uso

Come arrivare a FORUM PA 2001
Il FORUM PA si svolge alla Fiera di Roma, che è in Via Cristoforo Colombo, relativamente a poca distanza dal centro e dalla Stazione Termini.

  • Se arrivate in treno alla stazione Termini prendete l'autobus 714 (circa mezz'ora), dalla stazione Ostienze l'autobus 716 (circa 15 minuti) o un taxi (circa 15' e più o meno 15-20.000 lire)
  • Se arrivate in aereo avete due scelte: la più economica è prendere il treno navetta sino alla Stazione Ostiense e di lì l'autobus 716 (contate quasi un'ora), la più veloce è un taxi (più o meno mezz'ora e 60-80.000 lire)
  • Se siete in macchina prendete il Grande Raccordo anulare e uscite in direzione centro o su Via Cristoforo Colombo o su Via Pontina. Con entrambe vi ritroverete prima all'EUR e poi, seguendo la Via Cristoforo Colombo, alla Fiera di Roma.
  • Se volete trattenervi più di una giornata e non avete prenotato l'albergo, allora fatelo subito: a maggio Roma è molto affollata! FORUM PA è convenzionato con un'ottima agenzia che ha scelte per tutte le tasche : la Griffe Italia (tel. 0679303613 - fax 0670303612).

    http://www.forumpa.it/forumpa2001/comearrivare/home.html
 
Fra sette giorni...

Le parole chiave del programma di martedì 8 maggio
Come in tutti i giorni di FORUM PA 2001, anche tra sette giorni, martedì 8 maggio si incrociano tanti temi diversi. Nel compilare il programma abbiamo infatti voluto da una parte evitare sovrapposizioni di argomenti che fossero troppo penalizzanti per la scelta, dall'altra far provare a ciascun visitatore, anche se può essere con noi un giorno solo, tutta la ricchezza di un processo così complesso come la riforma della P.A.

Ogni giorno ha però un "fil rouge": se quello di lunedì era senz'altro dato dal convegno inaugurale, quello di martedì 8 va cercato nel concetto di "devolution" e di federalismo amministrativo. Ci aspettiamo che sia il giorno più frequentato dai dirigenti di regioni ed Enti locali: ben sette convegni infatti possono aiutarci a seguire il processo di sussidiarietà orizzontale e verticale. Si va dalla "sanità federale" ai nuovi modelli di cooperativi di relazione tra i diversi livelli di governo, dall'uso delle tecnologie per sostenere il processo di decentramento alla rassegna delle bst practice a livello regionale; dall'esame dei nuovi Uffici territoriali di Governo alla riflessione sulla necessità di un più deciso e coraggioso ricorso alla sussidiarietà orizzontale, vero "experimentum crucis" di una P.A. che si proponga di essere effettivamente più "snella" e più vicina.

Altro tema chiave della giornata di martedì 8 maggio è quello dell' e-government: ossia dell'uso di Internet e delle tecnologie innovative per i servizi pubblici e per il funzionamento della P.A. Sei seminari ci accompagnano attraverso l'e-commerce, esaminando l'uso che ne può fare l'amministrazione tramite l' e-procurement ed anche il ruolo della P.A. nel promuovere e regolarne l'uso tra privati, i nuovi servizi ai cittadini resi possibili dalla carta di identità elettronica, la telematica nei trasporti ed infine un importante appuntamento sui diritti dei cittadini nell'era di Internet. In questo appuntamento il Prof. Rodotà e tutta l'Autorità garante della privacy ci presenterà un resoconto dei suoi primi quattro anni ed insieme una riflessione rivolta al futuro ed alla costruzione della consapevolezza di nuovi diritti.

Per il tema dello sviluppo economico quattro convegni presentano vari aspetti del ruolo pubblico in economia: il piano dei trasporti, le infrastrutture, gli aiuti all'internazionalizzazione delle imprese, le politiche attive del lavoro contro il lavoro sommerso e per lo sviluppo locale. In tutti gli appuntamenti la parola chiave sarà competitività e ci sarà un confronto serrato tra imprenditori, governo e amministratori locali.

Come sapete FORUM PA è molto attento al tema della gestione personale e della formazione. Martedì 8 è un giorno importante per i dirigenti pubblici: di parla infatti di retribuzione di risultato, di valutazione e quindi di indirizzi politico-amministrativi. Si parla poi anche di formazione a distanza e di una particolare forma di formazione che è quella della costruzione di "comunità di pratiche". Noi di FORUM PA la stiamo provando sul campo con la nostra rete per lo sviluppo territoriale (www.re-set.it) e vi assicuro che funziona.

Da ultimo martedì 8 pomeriggio si svolgerà la quarta edizione di un incontro annuale di cui andiamo molto fieri: quello dei massimi vertici delle Aziende sanitarie ed ospedaliere che, assieme al Ministro della sanità, si confrontano ogni anno su un tema chiave della vita della sanità pubblica. Quest'anno si parlerà di accreditamento delle strutture e dei professionisti.
Per conoscere in dettaglio programmi e relatori dei convegni di martedì 8 maggio:
http://www.forumpa.it/forumpa2001/convegni/calendario/martedi.htm

Zoom su uno dei Premi: REGIONANDO 2001

REGIONANDO è il premio istituito da FORUM PA e dalla Conferenza delle Regioni e Province autonome per individuare e valorizzare le esperienze di "buona amministrazione" che provengono dalle amministrazioni regionali italiane. Ogni anno c'è un tema guida: nel 2001 abbiamo voluto premiare i progetti e le realizzazioni inerenti la "governance del territorio" visto come risorsa per lo sviluppo economico. Progetti quindi nei campi dell'agricoltura, della gestione del territorio, del turismo, della conservazione e fruizione del beni culturali.
Sono stati selezionati 100 progetti da tutte le regioni italiane e la premiazione di vincitori per ogni categoria avverrà martedì 8 alle ore 15.00 a FORUM PA . Premierà il Presidente della Conferenza delle Regioni, Enzo Ghigo. Interverrà Agazio Loiero, Ministro per gli Affari regionali

Dite la vostra

Per iscrivere un'altra persona a questa newsletter vai all'indirizzo:
http://www.forumpa.it/forumpanet/registrazione.php

Per consultare l'archivio delle newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/home.php

Per non ricevere più questa newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/rimozione.php

FORUM PA è una Manifestazione di Istituto Mides
Via Alberico II, 33 - 00193 ROMA
Tel. 06684251 - Fax 0668802433 - P.I. 01803371002 - C.F. 07548070585 - e-mail convegni_NOSPAM_@forumpa.it
home » atti 2004 »          
  chi siamo » contatti » guest book » newsletter » mappa » cerca »