Home  
home » atti 2004 »          
  chi siamo » contatti » guest book » newsletter » mappa » cerca »
 
 
n. 10 di martedi 20 marzo febbraio 2001 In questo numero
Newsletter per una nuova Pubblica Amministrazione
Una pubblica amministrazione orientata ai risultati e realmente al servizio dei cittadini è l'obiettivo di una comunità di "innovatori" che già esiste su tutto il territorio nazionale, anche se spesso non ha consapevolezza della propria consistenza e della propria forza. Ad essa è dedicato "FORUM PA net": una newsletter che ha l'obiettivo di costruire una rete di comunicazione utile a quel cambiamento culturale che il Paese si aspetta.
eGovernment dopo il Terzo Global Forum
"punto.eGovernment" il primo rapporto sull'e-government nella P.A. locale
La città nella rete. Il SIT del comune di Modena
e-government come strumento di democrazia e di sviluppo
www.egov.it - il portale sull'e-government nel mondo
EDITORIALE

eGovernment dopo il Terzo Global Forum
Si sono da pochi giorni spente le luci del Terzo Global Forum di Napoli, dove 122 Paesi si sono confrontati su e-government, democrazia e sviluppo, ed è certamente troppo presto per fare bilanci. La grande ricchezza di contributi e di temi impone un'analisi che sarà lunga e complessa, ma certamente feconda. Per ora solo qualche impressione a caldo che introduce questa newsletter tutta dedicata ai temi dell'e-government. Per cominciare mi pare da sottolineare che l'assunto base del Global Forum, ossia che l'applicazione delle ICT sia un'opportunità straordinaria per democrazia e sviluppo mi sembra ormai acquisito dall'intera comunità internazionale. Da questo a dire che l'opportunità sia ovunque colta c'è il mare che divide i Paesi info-ricchi da quelli info-poveri.
http://www.forumpa.it/forumpanet/2001/03/20/editoriale.html

 
COSE
"punto.eGovernment" il primo rapporto sull'e-government nella P.A. locale
400 progetti di innovazione nella pubblica amministrazione locale. Questo il bilancio dello screening avviato da Re-SET, la Rete per lo Sviluppo delle Economie Territoriali promossa da FORUM PA e Consiel.
La ricerca, finalizzata ad individuare le best practice nell'utilizzo delle nuove tecnologie a fini di servizio e sviluppo del territorio, ci restituisce un quadro di grande vivacità ma con qualche ombra.

http://www.forumpa.it/forumpanet/2001/03/20/cose.html
 
CASI

La città nella rete. Il SIT del comune di Modena
Integrare, elaborare e gestire tutte le informazioni relative al territorio comunale in un progeto "aperto": aperto all'integrazione di nuovi contenuti informativi georeferenziabili ma, soprattutto, aperto alla comunità.
Il comune di Modena ha realizzato un progetto complesso di sistema informativo in cui far convergere tutte le banche dati riferibili al territorio, dall'anagrafe della popolazione, delle attività produttive e commerciali, al censimento delle utenze e delle reti, al posizionamento di antenne e ripetitori. E lo ha messo sul web, trasformando così il SIT da strumento interno e per addetti ai lavori a strumento di trasparenza e comunicazione, sia per quelle categorie professionali che agiscono direttamente per la trasformazione del territorio, sia per i privati cittadini che hanno così la possibilità di monitorare in tempo reale del territorio e delle scelte che vengono compiute.
http://www.forumpa.it/forumpanet/2001/03/20/casi.html

 
TESI
e-government come strumento di democrazia e di sviluppo
Questo il tema del Terzo Global Forum on Reinventing Government, l'appuntamento ormai annuale che dopo Washington e Brasilia è quest'anno approdato a Napoli. I rappresentanti di 122 paesi hanno discusso per tre giorni di governance ed e-government, in quella che è stata una grande occasione di confronto tra nord e sud del mondo.
I temi tradizionali dell'e-government, ovvero l'applicazione delle ICT all'azione di governo per consegnare ai cittadini un'amministrazione più efficiente, diretta, accessibile e in grado di fornire servizi migliori, si sono arricchiti di declinazioni importanti: il superamento del digital divide per consentire a tutti ed in ogni parte del mondo di godere dei benefici della Information Society; l'utilizzo delle ICT e delle reti per garantire la partecipazione attiva dei cittadini al decision-making process; la tutela della privacy perché le nuove tecnologie non si prestino a diventare strumenti di controllo; i vantaggi delle tecnologie informatiche per assicurare le pari opportunità ma anche una attenzione specifica ai rischi della globalizzazione, con il monito ad operare per la salvaguardia (ed il rafforzamento) delle identità culturali di ciascuna collettività.
Vi proponiamo il testo integrale del documento approvato a Napoli.
http://www.forumpa.it/forumpanet/2001/03/20/tesi.html
 
ON LINE

www.egov.it - il portale sull'e-government nel mondo
In contemporanea all'apertura del Third Global Forum è stato lanciato www.e-gov.it, una finestra sulle visioni di e-government nel mondo. Curato dall'Università di Napoli Federico II, il portale offre una guida ragionata ad oltre 1.000 siti, istituzionali e non, sui diversi aspetti del governo elettronico.

http://www.egov.it

Dite la vostra

Per iscrivere un'altra persona a questa newsletter vai all'indirizzo:
http://www.forumpa.it/forumpanet/registrazione.php

Per consultare l'archivio delle newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/home.php

Per non ricevere più questa newsletter vai all'indirizzo
http://www.forumpa.it/forumpanet/rimozione.php

FORUM PA è una Manifestazione di Istituto Mides
Via Alberico II, 33 - 00193 ROMA
Tel. 06684251 - Fax 0668802433 - P.I. 01803371002 - C.F. 07548070585 - e-mail convegni_NOSPAM_@forumpa.it
home » atti 2004 »          
  chi siamo » contatti » guest book » newsletter » mappa » cerca »