FORUM P.A. l FORUM P.A. l SANITA' 2006 l SANITA' 2006

 

 

 
| home | www.forumpa.it | cos'è | contatti | newsletter | guestbook |
 
 
percorso: home
 
 
i vincitori 
ordina per regione 
ordina per tipologia 
divisore
il bando 
presentazione  
divisore
con il patrocinio di:
Ministero della Salute
promosso da:
CONFERENZA DEI PRESIDENTI DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME
in collaborazione con:
3M Salute
CNR Istituto Tecnologie Biomediche
FARMAINDUSTRIA
Feder Sanità - Anci FIASO
ilSole24ore Sanità
Forum P.A. Salute 2006

FORUM P.A. 2006 è dedicato alla rete. Fare rete è ovviamente necessario anche per un'assistenza sanitaria equa, di buona qualità e in tempi certi e ragionevoli. Per rispondere a queste esigenze è necessario che si consolidi una rete di attori - un'alleanza per la salute - che, nelle diverse sfere di governo (Stato, Regioni, Enti locali), siano disposti a confrontarsi e a condividere principi comuni.
Le ICT sono in questo processo un fattore importante: di innovazione, di efficienza, di qualità delle prestazioni. Sono nelle stesso tempo un fattore di integrazione di soggetti, processi e quindi di servizi, per un miglioramento complessivo della capacità di soddisfare i bisogni di salute, prendere in carico il paziente, e migliorare la qualità dell'assistenza sanitaria ai cittadini.
Partendo da questi presupposti, FORUM P.A., Conferenza dei Presidenti delle Regioni e AISIS, con il patrocinio del Ministero della Salute, promuovono il Premio FORUM PA Salute 2006, realizzato in collaborazione con 3M Salute, Farmindustria, Federsanità-ANCI, FIASO, Il Sole 24 Ore Sanità, Istituto di Tecnologie Biomediche-CNR.
La settima edizione del Premio FORUM P.A. Salute è dedicata alla "sanità elettronica", e cioè all'utilizzo delle ICT per costruire un "sistema salute" integrato e cooperativo. Una rete di "sanità elettronica" che permetta la cooperazione applicativa e renda possibile la qualità degli interventi e la condivisione in forma sicura dei dati sulla spesa e sui pazienti, è un obiettivo necessario per conciliare in forma trasparente e democratica risorse scarse con bisogni sempre crescenti.

 

 
italia Piemonte Lombardia Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Puglia Campania Calabria Sicilia