DIRSTAT-CONFEDIR - Sindacato dei Dirigenti dei Direttivi e delle Elevate Professionalità della Pubblica Amministrazione
Via Ezio, 12
00192 Roma
Tel. 063211535/3222097 – Fax 063212690
www.dirstat.it
dirstat@dirstat.it



PROFILO ISTITUZIONALE

La Federazione DIRSTAT è un sindacato indipendente, libero, autonomo e democratico, fondato il 22 ottobre 1948. Rappresenta dirigenti, funzionari direttivi e le elevate professionalità dello Stato, delle università, della ricerca scientifica e tecnologica, delle Aziende autonome e degli enti da queste originati a seguito delle recenti riforme. Aderisce alla CONFEDIR, nata nel 1980, che raccoglie i colleghi degli altri enti pubblici territoriali od istituzionali. Si è sempre caratterizzata per l'indipendenza di giudizio in merito ai grandi fatti politici e sociali. Esprime una cultura imperniata sul perseguimento di una evoluta efficienza funzionale della P.A. italiana, orientata al rispetto più profondo per i valori posti a fondamento della civile convivenza. I suoi militanti hanno scelto la libertà di non vedersi irregimentati in sindacati dove spesso la voce della "base" viene soffocata da motivazioni ideologiche. Intende continuare a difendere concretamente i diritti, le aspettative, gli interessi dei funzionari, a preservare la loro qualificata ed elevata professionalità da ogni tentativo che possa svalutarne l'essenza, la funzione di rappresentanza esterna della volontà dello Stato. In oltre cinquant’anni le rivendicazioni della DIRSTAT sono state vincolate alla tutela di un autentico interesse collettivo: non lotta di classe, bensì realizzazione di uno Stato efficiente, moralmente sano, democratico e rispettoso della dignità umana. I funzionari rappresentati si considerano cittadini tra cittadini ed intendono - per definizione costituzionale, vocazione professionale, personale impegno umano - porsi esclusivamente al servizio dell'Italia, integrata nell’Unione Europea.



PRODOTTI E SOLUZIONI

La DIRSTAT sostiene le rivendicazioni di categoria, interviene sulle principali questioni sociali e nel merito dei principali contratti nazionali ed integrativi. Fornisce tutela ed assistenza sindacale, consulenze legali e fiscali. Stipula convenzioni assicurative a copertura dei rischi collegati alle funzioni svolte dagli associati, procura accordi con alberghi e servizi commerciali vantaggiosi per gli iscritti. Pubblica la rivista mensile "Riforma Amministrativa", i "Quaderni" (approfondimenti, studi e ricerche), diffonde il "Notiziario DIRSTAT" e "Notizie Flash". L'Ufficio Studi cura la pubblicazione di libri a carattere scientifico e giuridico, politico-sindacale e sui temi di maggiore rilevanza. Nel corso della mostra sarà presentato il nuovo libro " Dirstat una luce nella notte delle riforme" che tratta il ruolo delle donne nella P.A, la sicurezza sui posti di lavoro e il global service. Inoltre, presenta proposte ed iniziative a tutela dei propri associati, e degli interessi prioritari del cittadino-contribuente di concerto con l’Associazione consumatori EUROITALIA-DIRITTI.