CASSA PER LA FORMAZIONE DELLA PROPRIETA’ CONTADINA
Via Nizza, 128
00198 Roma
Tel. 06/855681 - Fax 06/8841238
www.vol.it.cassa/



PROFILO

I problemi dell’agricoltura discendono dall’esistenza di una base aziendale fortemente polverizzata e frammentata - valori medi della superficie Agricola Utilizzata circa 5 ettari - nonché dalla presenza di una elevata quota, pari al 60%, di conduttori di età superiore ai 55 anni. Nel suo insostituibile ruolo di organismo fondiario, la Cassa per la Formazione della Proprietà Contadina, dal 1948 ad oggi, ha compravenduto 320.000 ettari, insediato 21.000 famiglie di operatori agricoli, creato 63.000 posti di lavoro e costituito imprese familiari con una Superficie Agricola Utilizzata media di circa 15 ettari, il tutto a favore di beneficiari dell’intervento, che per il 70% dei casi sono stati operatori con età inferiore ai 40 anni.
Il futuro dell’Ente guarda, in Italia, alle autonomie regionali con le quali si è avviata una nuova Progettualità Globale di Impresa, e all’Europa, dove in ogni Stato dell’Unione è presente un forte organismo fondiario con i quali è stato avviato un proficuo confronto in seno all’AEIAR (Associazione Europea degli Organismi Fondiari).
L’intervento fondiario del futuro è orientato a produrre entità aziendali strutturalmente ed economicamente valide, al servizio del territorio con le sue peculiarità intrinseche ed indirizzato verso giovani imprenditori.
La Cassa ha inoltre le seguenti Sedi Interregionali: Bari - Bologna - Catania - Verona.