GUARDIA DI FINANZA
V.le XXI Aprile, 51
00162 Roma
Tel. 06/44221



SETTORE PRESENTE

Comando Generale



PROFILO ISTITUZIONALE


Le origini della Guardia di Finanza risalgono alla costituzione della Legione Truppe Leggere, avvenuta il 1° ottobre 1774 ad opera del Re di Sardegna, Vittorio Amedeo III. L'attuale denominazione risale al 1881 anno di integrazione nelle forze militari dello Stato. E' stata insignita di numerose ricompense al Valor Militare e Civile per la partecipazione ai maggiori eventi bellici ed alle operazioni di soccorso a seguito di calamità.
Il Corpo ha come compito fondamentale la difesa globale degli interessi economico-finanziari dello Stato, secondo una strategia unitaria volta a perseguire la piena perequazione fiscale. Ma tale ambito d'intervento non esaurisce affatto i compiti svolti dalla Guardia di Finanza. Si pensi alla funzione di polizia giudiziaria, alla tutela del mercato e della spesa pubblica, alla lotta alla criminalità organizzata, all'usura ed al riciclaggio, al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, all'attività di polizia finanziaria aerea e marittima, al soccorso in mare ed in montagna. A ciò si aggiunge l'impegno a favore della Unione Europea per la vigilanza dei confini e la tutela del relativo bilancio.
In ultimo, è utile rammentare che nel dicembre del 1996 è stato istituito il numero di pubblica utilità "117", con il quale il cittadino può richiedere, in qualunque momento, l'intervento della Guardia di Finanza.



PRODOTTI E SOLUZIONI

Saranno presentate le seguenti applicazioni software relative a: