ANPA - Agenzia Nazionale per la Protezione dell’Ambiente
Via Vitaliano Brancati, 48
00144 Roma
Tel. 0650071 - Fax 0650072916



PROFILO ISTITUZIONALE

L’Agenzia Nazionale per la Protezione dell’Ambiente è una struttura tecnico-scientifica , basata sul principio di autonomia, affidabilità tecnica, indipendenza e flessibilità organizzativa, di supporto al Ministero dell’Ambiente, dal quale è vigilata, ed a tutte le amministrazioni pubbliche in tema di protezione ambientale.
L’ANPA svolge principalmente funzioni di supporto nella stesura di normativa tecnica ambientale e nell’applicazione dei controlli, gestisce i dati ambientali, diffondendo l’informazione e sostenendo la formazione in tale ambito, promuove la ricerca per contribuire al miglioramento dell’ambiente, garantisce la sicurezza nucleare e la radioprotezione, per le quali svolge le funzioni di Autorità di controllo.
Inoltre, l’ANPA sviluppa la progettazione di interventi mirati, promuove figure professionali attraverso attività formative specifiche, promuove tecnologie pulite al fine di sviluppare la sostenibilità urbana, svolge attività di supporto per l’elaborazione della normativa tecnica con particolare riguardo ai rifiuti e alle radiazioni ionizzanti.
Gli organi di ANPA sono: Il Consiglio di amministrazione, composto da tre membri, tra i quali viene eletto il Presidente;il Direttore;il Collegio dei revisori dei Conti, composto da due membri effettivi e due supplenti.
L’ANPA è organizzata in Unità e Staff di Presidenza, C.d.A. e Direzione, in un’Area dei servizi giuridici, amministrativi e gestionali e nei seguenti Dipartimenti: Stato dell’Ambiente, controlli e sistemi informativi; Prevenzione e risanamento ambientali; Rischio tecnologico e naturale; Rischio nucleare e radiologico; Strategie integrate, promozione e comunicazione.
Si avvale inoltre di una Commissione scientifica consultiva, composta da oltre sessanta esperti in scienze ambientali e territoriali, materie giuridiche, economiche, statistiche e sociali.
L’ANPA è integrata in un sistema a rete, basato sui criteri della cooperazione e della multireferenzialità, chiamato Sistema ANPA/ARPA o Sistema delle Agenzie Ambientali. Questo Sistema, che conta ormai la presenza di Agenzie Regionali su quasi tutto il territorio nazionale, fatta esclusione per Sicilia e Sardegna, potrà garantire, una volta giunto alla piena attuazione e operatività, un reale ed efficiente scambio di informazioni e competenze per l’intero Paese, per il miglioramento dei controlli e della conoscenza circa lo stato dell’ambiente.
All’interno del Forum P.A. l’ANPA presenta il Sistema delle Agenzie Ambientali, le sue attività, i risultati fin qui conseguiti e le prospettive future, anche in vista della imminente riforma che vedrà l’integrazione dei Servizi Tecnici Nazionali e in particolare di quello Geologico e di quello Mareografico/Idrografico, per una migliore tutela integrata dell’ambiente e del territorio.