OBIETTIVO LAVORO S.c.r.l. - Società di Fornitura di Lavoro Temporaneo
(Aut. Ministero del Lavoro n. 9/97)
V. Fabio Filzi, 27
20124 Milano
Tel. 0267380042 – Fax 0267380297
giovannacarenzio@obiettivolavoro.it
www.obiettivolavoro.it



PROFILO ISTITUZIONALE

OBIETTIVO LAVORO S.c.r.l., l’unica Società italiana di fornitura di lavoro temporaneo senza fini di lucro (Aut. Ministeriale Definitiva n. 9/97), è la prima tra le italiane per quota di mercato.
Società cooperativa, oltre 350 Soci con un patrimonio netto di oltre 16.500.000.000, nasce nel 1997 da un progetto della cooperazione e dell’economia sociale impegnandosi a creare opportunità di lavoro ed a praticare la propria missione rispettando le garanzie nella flessibilità.
Presente su tutto il territorio nazionale con 90 filiali, OBIETTIVO LAVORO, dall’inizio dell’attività ha avviato oltre 30.000 lavoratori per più di 8,5 milioni di ore lavorate.
Molte associazioni impegnate nella società e nell’economia italiana partecipano in OBIETTIVO LAVORO, a partire da Legacoop, Compagnia delle Opere, Confcooperative, ANCS-UIL, CISL, CNA, Cispel, le Ascom di Confcommercio e Confesercenti.



PRODOTTI E SOLUZIONI

Con la Legge 196/97 e successive modificazioni è stato introdotto in Italia il lavoro temporaneo.
Il contratto di fornitura di lavoro temporaneo è un contratto di natura commerciale finalizzato a soddisfare esigenze di carattere temporaneo di un’impresa, e può essere concluso con datori di lavoro privati e Pubbliche Amministrazioni nei seguenti casi:

Il contratto di lavoro temporaneo consente all’azienda di utilizzare prestazioni di lavoro temporaneo senza assumere alcun vincolo contrattuale con il lavoratore che svolge la propria prestazione nell’interesse e sotto le direttive dell’impresa utilizzatrice, ma i cui costi e oneri sono a carico di OBIETTIVO LAVORO. Per il servizio reso, l’utilizzatore rimborsa alla società di fornitura i costi sostenuti per il lavoratore ed il margine concordato.



CLIENTI

OBIETTIVO LAVORO è in grado di soddisfare qualsiasi richiesta delle Pubbliche Amministrazioni che intendono utilizzare il temporaneo nei casi previsti dalla normativa vigente.